Studio Auriga a Expo della Pubblicità di Catania con Aurisud

T’invitiamo a scoprire i prodotti e i servizi per il ricamo nel settore promozionale

Anche quest’anno Studio Auriga parteciperà al fianco di AURISUD alla fiera EXPO DELLA PUBBLICITA’ di Catania dall’8 al 10 marzo.

In questa occasione sarà possibile visionare alcuni tra i principali macchinari Tajima distribuiti da Studio Auriga per il ricamo promozionale, in particolare: Continua a leggere

Technofashion e Tecnica Calzaturiera parlano di noi

Le riviste Technofashion e Tecnica Calzaturiera (numero 1 di febbraio 2019) hanno dedicato un articolo di approfondimento a Studio Auriga e al suo percorso di cambiamento.
Clicca sui link a seguito per fare il download degli articoli. Continua a leggere

Studio Auriga supporta i giovani creativi: Luis Carvalho, fashion designer vincitore di Openmymed Price 2018

Come ogni anno si è svolto il concorso OpenMymed Price, organizzato dall’associazione Maison Mode Méditerranée (MMM) in partnership con Tajima. 

MMM è nata nel 1988 con lo scopo di contribuire allo sviluppo del settore moda trasmettendo cultura, ricercando e selezionando dei nuovi talenti nella regione euro/mediterranea e sostenendone poi lo sviluppo lavorativo.

Originariamente destinato ai creativi francesi, dal 2010, il premio Open si è aperto a 19 paesi tra cui Albania, Algeria, Cipro, Croazia, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Libano, Malta, Monaco, Montenegro, Marocco, Portogallo, Slovenia, Spagna, Tunisia, Turchia.

Grazie al supporto di partners privati, tra cui Tajima, il premio ha raggiunto una fama internazionale che ha portato alla creazione di un team di 104 fashion designers in cui comune denominatore è lo stile mediterraneo.

Il vincitore dell’edizione 2018 è stato Luis Carlvalho, che ha avuto la possibilità di realizzare un progetto personale con il supporto delle tecnologie Tajima e del team Studio Auriga. Continua a leggere

Studio Auriga a Comunikart di Palermo con Aurisud

T’invitiamo a scoprire i prodotti e i servizi per il ricamo nel settore promozionale

Anche quest’anno Studio Auriga parteciperà al fianco di AURISUD alla fiera COMUNIKART di Palermo il 16 e il 17 febbraio.

In questa occasione sarà possibile visionare alcuni tra i principali macchinari Tajima distribuiti da Studio Auriga per il ricamo promozionale: Continua a leggere

Studio Auriga inaugura il suo nuovo showroom, il più grande al mondo

Sempre alla ricerca di nuovi traguardi qualitativi, Studio Auriga apre un nuovo capitolo nella sua storia: un viaggio verso l’innovazione, metaforicamente guidato dalla tradizionale biga del suo iconico logo storico, che vede come punto di partenza l’inaugurazione del nuovo showroom dal 25 al 27 ottobre in via Como, 61/A, a Solaro (MI). Continua a leggere

2nd Tajima European Meeting nel nuovo showroom Studio Auriga


– La presentazione di Stefano Pucci, Direttore Generale Studio Auriga, durante il Tajima European Meeting 2018


       Si è appena conclusa la seconda edizione del Tajima European Meeting che si è tenuta nelle giornate del 3 e 4 luglio presso la nostra nuova sede di Solaro, Milano.

Tutti i distributori Tajima esteri con lo staff direzionale Tajima Giappone, Tajima Europe e Tajima USA si sono riuniti per condividere esperienza ed innovazione sul ricamo industriale Tajima. Continua a leggere

Dietro le quinte dei Mondiali di calcio .. le macchine Tajima!

La BBC racconta la storia della World Cup 2018 con un film ricamato

ll trailer della Coppa del Mondo della BBC è un montaggio artistico di eventi storici e memorabili del più grande torneo di calcio globale, tutti accuratamente ripresi fotogramma per fotogramma e fotografati in un video di 60 secondi.

Gli autori sono una coppia di creativi i quali spiegano come dietro le quinte la loro idea abbia preso forma a partire da una breve esigenza della BBC di un video per catturare l’importanza culturale e mondiale della Coppa del Mondo.

Ispirati da come è stata registrata la storia, i due artisti si sono dedicati alla stesura di due capolavori tessili: un meraviglioso arazzo a parete di oltre 2 metri esposto al pubblico ed una serie di oltre 600 ricami che, uniti insieme, formano l’eroe della Coppa del Mondo della BBC .

Queste lavorazioni sono stati realizzate con macchine Tajima, le quali compaiono in entrambi i video rilasciati dalla BBC, che puoi visualizzare all’inizio ed alla fine di questo post. Continua a leggere

Multitesta Tajima TMCR. Novità per i settori Moda, Calzatura ed Interior

Riportiamo a seguito l’editoriale pubblicato sulla rivista Modainpelle Style di giugno.
Clicca sull’anteprima a seguito per visualizzare e leggere l’articolo ingradito.

Here attached the editorial on Modainpelle Style magazine in June.
Click on the following preview to see and read the enlarged article.

Per leggere la versione integrale del giornale MODAINPELLE STYLE,
clicca qui https://www.mpastyle.it/style-june-2018/

Read the MODAINPELLE STYLE magazine by clicking here https://www.mpastyle.it/style-june-2018/

 

 

L’Angolo del Greg, Episodio 5

a cura di Angelo Gregotti

 

      Nello scorso episodio ho raccontato l’inizio della collaborazione con Tajima, azienda giapponese produttrice di macchine da ricamo ed i motivi del successo sul mercato italiano di questo business che all’epoca completava l’attività più storica dell’Auriga, la produzione dei disegni ricamo.

Da quel momento in poi iniziai a recarmi in Giappone per supportare Tajima nello sviluppo dei nuovi modelli di ricamatrici da destinare all’Italia.

Quando mi trovavo in trasferta la parte più ostica era dare istruzioni tecniche in inglese da tradurre in giapponese.

Per questo motivo il Presidente di Tajima creò un team di persone all’interno della funzione Ricerca e Sviluppo per supportarmi ed agevolare quindi le procedure di trasmissione delle informazioni.

In genere alle riunioni erano presenti i responsabili dei singoli reparti con il loro staff di 3 o 4 persone, tutti con blocco per appunti, attentissimi e silenziosi.

Per ogni argomento, dopo poche parole, dovevo interrompermi per dare il tempo necessario di tradurre e prenderne nota.

Alcune sessioni duravano alcuni giorni.

Gli incontri terminavano alle h. 17.30 precise e subito dopo si andava direttamente a cena, senza avere neppure il tempo di una breve pausa in hotel.

Quasi ogni serata terminava in uno dei bar più esclusivi del centro città dove veniva spesso praticato il Karaoke e si bevevano alcolici, mangiando dolcetti e frutta serviti da uno staff composto da eleganti ragazze in abiti tradizionali che mi salutavano sempre in modo cordiale ed amichevole.

– Fonte https://bit.ly/2xEZmC6 Continua a leggere