rosae, rosarum, rosis

Il futuro del design italiano tra artigianalità e tecnologia digitale in un’installazione in mostra alla XXI Triennale di Milano.
Progetto a cura dell’arch. Coronel in collaborazione con Studio Auriga.

rosa, rosarum, rosis, Triennale


21st century. Design after design. Quale futuro per il design italiano?
Questo è il tema al centro della XXI esposizione internazionale della Triennale, a cui l’arch. Paola Silva Coronel, in collaborazione con il nostro team Tajima, ha tentato di rispondere mediante un progetto creativo che è stato selezionato nella categoria professionisti over 35 e sarà esposto fino al 31 luglio nello storico palazzo della Triennale di Milano.

Installazione Tajima XXI Triennale

L’allestimento è composto da un macro ricamo a punto croce realizzato a mano ed da un pannello decorato con moltissime copie dello stesso motivo realizzate mediante la tecnologia Tajima.

Questo simboleggia il passaggio da una creatività artigianale per pochi eletti considerati ‘trend setter’, ad una produzione industriale di nuova e sorprendente qualità per un pubblico più ampio.

Mentre in passato il massimo della personalizzazione era ottenuto mediante lavorazioni artigianali super esclusive, oggi le tecnologie digitali forniscono un notevole ampliamento delle possibilità decorative nel settore dell’arredo e del design d’interni.

Tajima Interior Decoration

Il progetto resterà in mostra fino al 31 luglio.  Entrata libera

Tajima XXI Triennale

 

Il ricamo Tajima al Fuorisalone

Logo Inchiostro Creativo ricamato con macchine Tajima

Ricamo realizzato con macchine Tajima

Durante la settimana del Design di Milano abbiamo avuto il piacere di partecipare in qualità di partner ad Inchiostro Creativo, evento Fuorisalone dedicato ai temi dell’architettura e del design made in Italy.

All’interno del Chiostro delle Orsoline di Milano è stata allestita una mostra sulle potenzialità del ricamo digitale nel settore dell’Interior Decoration e dell’Arredamento.

Passeggiando lungo il Chiostro è stato infatti possibile visionare esempi di decorazione e rivestimento per interni realizzati con le più innovative tecniche e tecnologie di ricamo e stampa.

In questa esclusiva cornice era collocata un’installazione tessile realizzata dall’arch. Paola Silva Coronel con le nostre macchine Tajima.

Spazio Tajima presso Inchiostro Creativo, Fuorisalone delle 5 Vie, Via Lanzone, 51, Milano

L’intento di questa iniziativa è stato stimolare l’immaginazione di architetti, designer ed aziende verso l’universo di soluzioni decorative per interni esistenti e realizzabili con la tecnologia industriale Tajima.

Il nostro showroom di Solaro, Milano è a vostra disposizione per lo sviluppo di prototipi o consulenze tecniche personalizzate.

Per informazioni: commerciale@studioauriga.it

Link utili di approfondimento http://bit.ly/1YIiTUu, http://www.ppan.it/stories/paola-silva-coronel/, http://bit.ly/1RkWGaN

Tajima al JIAM 2016

Si è svolta ad Osaka, Giappone dal 6 al 9 marzo il JIAM 2016, esposizione internazionale delle macchine per l’industria tessile e dell’abbigliamento.

JIAM 2016

JIAM 2016, stand Tajima

Tajima ha registrato record di visitatori all’interno del suo stand, in cui sono state mostrate in anteprima le novità sulla decorazione tessile industriale 2016-2017.

L’offerta Tajima si riconferma sempre più completa e specializzata.

Sono stati presentati nuovi modelli di monotesta che offrono possibilità decorative d’avanguardia. Come ad esempio il ricamo multicording con effetto cordoncino, catenella o spugna e la dotazione di piedino a controllo digitale per eseguire lavorazioni automatizzate di altissima precisione anche su materiali difficili da ricamare come pelle, tessuto spesso, elastico o trapuntato.

Tajima TMBP-SC

Monotesta Tajima TMBP-SC – Novità

TMBR-SC Tajima

Monotesta TMBR-SC Tajima – Novità

Anche il parco multitesta è stato rinnovato completamente.
In foto la nuova serie TMAR-KC tipo cilindrico. Tecnologia ad alta efficienza produttiva, qualità e durabilità, ideale per ricami elaborati nel minimo dettaglio.

TMAR-KC Tajima

Multitesta TMAR-KC Tajima

Impressionante anche il settore prototipi in cui è stato possibile visionare anteprime esclusive sulle potenzialità Tajima del futuro e decorazioni creative realizzate in modo automatico con dispositivi e tecnologie mai visti prima.

Tajima multitesta

Multitesta Tajima al Jiam 2016

In questo spazio è stato inoltre possibile realizzare demo sul software ricamo Pulse grazie ad un totem interattivo dotato di touch screen.

JIAM 2016 spazio Pulse

Spazio Pulse, JIAM 2016

In concomitanza si è svolto ad Osaka anche il Tajima Sales Meeting 2016, conferenza internazionale che ha coinvolto tutti i distributori Tajima del mondo, compresi noi di Studio Auriga, presenti in qualità di rivenditori esclusivi per l’Italia e centro europeo per lo sviluppo commerciale, tecnico e sperimentale.

Tajima Sales Meeting 2016

Tajima Sales Meeting 2016, Osaka, Giappone

Da questi momenti di confronto internazionale prende forma il presente ed il futuro della tecnologia Tajima, basata sul focus delle esigenze dei clienti e su un continuo investimento in ricerca e sviluppo.

Siamo tornati in sede ricchi di nuovi spunti e novità che non vediamo l’ora di condividere con voi, professionisti ed operatori del settore tessile.

Il nostro showroom di Solaro, Milano è a vostra disposizione per lo sviluppo di prototipi o consulenze tecniche personalizzate.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito http://www.studioauriga.it oppure scrivi a commerciale@studioauriga.it

Una nuova generazione al servizio dell’industria tessile

Studio Auriga su Il Sole 24 Ore di marzo 2016
Riportiamo a seguito l’articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore di marzo, nell’inserto quadrimestrale Sistema Paese, anno 9, numero 24.
Clicca qui per visualizzare l’articolo ingrandito. Tempo di lettura:  2 minuti.
Sole jpeg

 

Corso Ricamo Base

Auriga University

Riaprono le porte di Auriga University, divisione del gruppo Studio Auriga dedicata alla formazione sul business della decorazione tessile industriale.
La sua missione è consolidare la professionalità del ricamatore attraverso il trasferimento del know-how tecnico accumulato in oltre 50 anni di attività.

I corsi prevedono una formazione di base o avanzata a seconda delle esigenze di ciascuno studente e sono composti da una parte teorica ed una pratica.

L’anno accademico riparte con il corso Ricamo Base per l’utilizzo di macchine monotesta e multitesta tubolari che si terrà il 20 gennaio presso il nostro showroom.

Le iscrizioni 2016 sono aperte e, in caso d’interesse, consigliamo di prenotarsi al più presto presso la nostra segreteria didattica (riferimenti a fondo pagina).
DSC_6205

 

 

 

 

 

 

 

Corso Ricamo Base

   Destinatari

  • Nuovi operatori di settore che iniziano a ricamare e necessitano di una formazione di base
  • Operatori tessili che ricercano un approfondimento sulle tecniche di base del ricamo
  • Professionisti, Manager ed Imprenditori che stanno valutando un investimento su macchine da ricamo ed intendono aumentare la conoscenza del settore e delle linee di produzione esistenti

   Programma 

  • Materiali di supporto al ricamo
  • L’arte di intelaiare
  • Criteri di scelta dei filati da utilizzare
  • Criteri di scelta degli aghi
  • Esecuzione pratica del ricamo
  • Approfondimenti sulla tecnica del ricamo
  • Tecnica del ricamo in rilievo
  • Pulizia e lubrificazione della macchina
  • Presentazione del corso avanzato

Clicca qui per vedere il video del corso

Docenti
Fabrizio Eusebio, Responsabile Tecnico Tajima
Alex Veronelli, Product Manager Aurifil
Rino Schirò, Dipartimento Tecnico Tajima

Coordinamento didattico
Cristina Galanti
Tel. 02 48022945
email: university@studioauriga.it

Visita il sito Auriga University

Invito al Fuori-ITMA

DSC_5714Siamo lieti d’invitarti al Fuori-ITMA, un evento Fuori Salone che si terrà nel nostro showroom di Solaro, Milano, in cui potrai visionare le nuove macchine Tajima dedicate ai settori Pelletteria, Calzaturiero ed Automotive.

Studio Auriga resterà aperta al pubblico per tutta la durata dell’ITMA dalle h. 10 alle h. 17 e per uno speciale Happy Hour fino alle h. 20 nei giorni 12-13, 17-18 novembre.
Ti aspettiamo per un aperitivo in compagnia del nostro staff!

Servizio navetta gratuito da Studio Auriga verso ITMA e viceversa.
Il nostro showroom si trova in via Como, 59 a Solaro (zona industriale), Milano.
Puoi parcheggiare all’esterno del nostro showroom e raggiungere ITMA in soli 15 minuti con il comodo servizio bus-Navetta.

Come arrivare
In Auto
– da Milano e Rho-Fiera: Autostrada A8 direzione Aeroporto Malpensa – Varese-Como
– al bivio con A9 tenere la destra e seguire per A9 Como- Chiasso
– prendere la prima uscita Origgio Download Mappa
– proseguire oltre alla quarta rotonda fino al distributore Esso
– girare a destra in Via Como e proseguire. Il nostro showroom è sulla destra
In treno
– è possibile raggiungere lo showroom Studio Auriga con i treni direzione Saronno centro in partenza dalle stazioni ferroviarie di Milano Cadorna e Milano Centrale ogni 20 minuti
– alla stazione di Saronno Centro collegamento con il bus navetta per Studio Auriga in partenza nei seguenti orari: 11.00 a.m., 2.30 p.m., 5.00 p.m.
– le stazioni Milano Cadorna e Milano Centrale sono direttamente collegate a Rho Fiera con treno o linea metropolitana rossa e verde
Servizio Navetta
E’ previsto un bus navetta gratuito di collegamento diretto tra Studio Auriga, ITMA porta EST e la Stazione TRENORD Saronno Centro. Download Orari Navetta

ENGLISH VERSION AVAILABLE

Per informazioni: commerciale@studioauriga.it, telefono: 02 48022945

ITMA 2015. Speciale dentro e fuori Salone

L’Italia si prepara ad accogliere ITMA 2015, rassegna mondiale delle macchine tessili, che si svolgerà a Milano Rho-Fiera dal 12 al 19 novembre.

Questo evento rappresenta un’importante vetrina internazionale per le industrie di settore che avranno occasione di mostrare le tecnologie più aggiornate a potenziali clienti, provenienti da tutto il mondo.

E’ previsto inoltre un palinsesto ricco d’iniziative a sorpresa dentro e fuori dall’ITMA, dedicato a professionisti e visitatori della fiera.

In questo effervescente contesto Studio Auriga presenterà le nuove macchine Tajima per il settore Pelletteria, Calzaturiero ed Automotive.

La decorazione della pelle rappresenta una nuova sfida per il nostro gruppo, attivo dal 1957 nell’ambito del ricamo industriale.’
Stefano Pucci, Direttore Studio Auriga.

In particolare saranno visionabili due nuovi modelli:

1. Multitesta PAX
Tajima PAX

Tajima PAX è una macchina versatile pensata specificatamente per il settore delle calzature e della pelletteria.

E’ composta da una robusta testa da ricamo e da una testa speciale punzonatrice *in grado di tagliare e forare qualsiasi tipo di pelle senza lasciare alcuna traccia di sporco o bruciato tipica delle lavorazioni al laser. In questo modo ad esempio è possibile realizzare la sagoma delle tomaie, ricamando e decorando nello stesso momento.

01 - Copia (2)

Esempio di tomaia realizzata con Tajima PAX

E’ una tecnologia unica al mondo perchè in grado di eseguire le operazioni di taglio, foratura e decorazione con un solo macchinario. Inoltre è possibile realizzare impunture e fino a 9 colori di ricamo anche con filati di grosso spessore su materiali quali pelle, ecopelle e tessuti imbottiti. Questo consente di ottenere una qualità di lavoro altissima per creatività e pulizia del tessuto finale in quanto la macchina, come suddetto, non lascia alcuna traccia di sporco*.

Tajima Pax

Ricamo e punzonatura pelle realizzati con macchina Tajima PAX

2. Multitesta HAR  Tajima HAR

Tajima HAR è macchina industriale di ultima generazione che consente di realizzare ricami ed impunture multicolore anche con filati di grosso spessore su diversi materiali come pelle, ecopelle e tessuti imbottiti.

Tajima HAR

Impunture su ecopelle con filati di grosso spessore realizzate con macchina Tajima HAR

Ciò che contraddistingue questa tecnologia è il modello. Si tratta infatti di una multitesta disponibile in versione da 6 oppure 8 teste. Questo significa che è possibile lavorare fino a 8 pannelli contemporaneamente con un’unica lavorazione oppure ognuno con una decorazione di colore diverso, consentendo una notevole ottimizzazione del processo produttivo. Anche con HAR è possibile utilizzare fino a 9 colori di filato nello stesso design rendendo possibili effetti grafici originali.

I mercati d’applicazione di queste lavorazioni sono Calzatura, Pelletteria, ma non solo. Il campo da ricamo della HAR da 8 teste misura 1200×600 mm. Questo rende la macchina adeguata a decorazioni per Arredamento, Automotive e simili, dove le lavorazioni richiedono campi molto grandi.

Anche questi settori sono sensibili ai trend della moda e, in questo senso, questa tecnologia rappresenta una soluzione “unica e rivoluzionaria” per le innumerevoli possibilità decorative e di personalizzazione offerte.

A breve saranno disponibili tutti i dettagli sull’evento dedicato a queste novità. Resta connesso con noi per saperne di più!

Seguici sui social Facebook, Twitter

Interior Design Embroidery

La nostra esperienza a vostro servizio.

 

Il ricamo applicato al Design d’Interni è un tema che quest’anno abbiamo approfondito e sviluppato in un percorso che può essere sintetizzato in 3 momenti particolari.

La prima fase inizia con un progetto in collaborazione con la Prof.ssa Paola Silva Coronel e i suoi studenti della facoltà di Design, Laboratorio di Interni del Politecnico di Milano.
I ragazzi hanno progettato alcuni motivi tessili per decorazione d’interni. A seguito questi pattern sono stati realizzati su tessuto con le nostre macchine Tajima.

Il nostro showroom si è trasformato per qualche mese in un laboratorio creativo/artigianale, un punto d’incontro tra creatività e tecnologia industriale.
I ragazzi hanno creato dei veri e propri progetti d’arredo in stile moderno, ciascuno valorizzato da una tecnica decorativa specifica. Segue un esempio

4

Fig. 1/2 Ricami ed applicazioni floreali di organza su tulle tagliati e cuciti con macchina Tajima. Design a cura degli studenti del Politecnico di Milano, facoltà di Design, laboratorio d’Interni.

Camera con tende001

Fig. 2/2 Esempio di ricamo applicato all’Interior Design. Panello-tenda con applicazioni floreali.

La ricerca di soluzioni d’avanguardia in tema di ricamo industriale ci ha portati a considerare anche tessuti più pesanti come la pelle. Taglio, punzonatura e cucitura con filati di grosso spessore sono solo alcune delle innumerevoli possibilità decorative delle nuove tecnologie Tajima presentate quest’anno in esclusiva mondiale presso il nostro showroom di Solaro.

Pelle Trapuntata con macchina Tajima

Esempio Pelle trapuntata con macchina Tajima

IMG_2920

Esempio pelle cucita e perforata con macchina Tajima

La seconda tappa del nostro percorso si è svolta al Salone del Mobile 2015Abbiamo partecipato in qualità di partner del prestigioso studio di architettura Michele De Lucchi.

Il nostro stand era collocato all’interno dello spazio espositivo “La Passeggiata”, principale installazione del Salone. La decorazione tessile è stata considerata parte integrante e valore aggiunto dell’ambiente di lavoro del futuro, rappresentato appunto da “La Passeggiata”.

Di conseguenza è stato organizzato uno spazio dedicato alle macchine industriali Tajima in cui è stato possibile conoscere con delle demo le potenzialità del ricamo applicate al mondo del Design d’Interni. 

La Passeggiata

La Passeggiata di Michele de Lucchi, Salone del Mobile 2015.   Credit photo: http://bit.ly/1S6QIjn

Salone del Mobile_Pulse

Stand Tajima al Salone del Mobile 2015, all’interno del settore La Passeggiata di Michele De Lucchi

Dato l’interesse e le numerose richieste pervenute durante e a seguito di questi eventi, nel mese di giugno abbiamo organizzato un Open House nel nostro showroom Studio Auriga che abbiamo aperto a tutti i professionisti di settore.

Nel corso di questo  evento sono state illustrate le potenzialità delle macchine industriali Tajima applicate al settore dell’arredamento. In foto Stefano Pucci, Direttore Studio Auriga, e Paola Silva Coronel presentano le ultime novità Tajima dedicate al settore dell’Interior Decoration.

DSC_6133

Stefano Pucci e Paola Silva Coronel presentano le ultime novità decorative by Tajima dedicate al settore dell’Interior Decoration.

Durante la giornata è stata prevista una visita guidata dello showroom in compagnia di Fabrizio Eusebio, Responsabile Tecnico Tajima Italia, il quale ha mostrato ai visitatori le macchine in funzione.

DSC_6187

Fabrizio Eusebio illustra le potenzialità delle macchine Tajima applicate al settore dell’Interior Design

Ringraziamo tutti i partecipanti, i collaboratori e, in particolare, Paola Silva Coronel per il coordinamento di queste iniziative.

A grande richiesta stiamo organizzando un altro incontro dopo l’estate dedicato ai professionisti di settore ed aperto a tutti gli interessati. Per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative, vieni a trovarci su Facebook.

 

Lo showroom Studio Auriga si trova in via Como 59, Solaro, Milano. Qui, previo appuntamento, è possibile testare le macchine Tajima e realizzare prototipazioni con vostri materiali. Per info visita il nostro sito oppure scrivi a commerciale@studioauriga.it

Altri post di approfondimento: Tajima al Salone del Mobile, Ricamo & Interior Design

Tajima al Texprocess 2015

 Intervista a Stefano Pucci

Stefano PucciLe novità sul ricamo industriale al Texprocess di Francoforte.
Parola a Stefano Pucci, Direttore del nostro gruppo.

Buongiorno Stefano, com’è andata l’edizione appena trascorsa del Texprocess?
E’ andata bene, dal nostro stand sono passati moltissimi visitatori provenienti da tutte le parti del mondo per conoscere le innovazioni della decorazione tessile con tecnologia Tajima.

Texprocess 2015_Tajima

Stand Tajima al Texprocess 2015, Francoforte

Com’è è cambiato il mercato del ricamo industriale nel corso degli anni? Radicalmente. E’ mutato lo scenario e l’esigenza dei clienti. Tuttavia Tajima è rimasta un riferimento costante e riconosciuto in tutto il mondo poichè si è evoluta insieme al mercato, investendo in tecnologia e proponendo soluzioni all’avanguardia e sempre al passo con i tempi.

Quali sono le novità Tajima presentate in questa edizione del Texprocess?
Due in particolare. La prima si chiama multitesta TFGN-II FS Mode. Si tratta di una macchina da ricamo versatile adatta alla lavorazione industriale di alta qualità.

Qual’è il valore aggiunto della multitesta TFGN-II FS Mode by Tajima?
E’ una tecnologia unica al mondo perchè dotata di sistema FS MODE che consente di ricamare con ottimi risultati anche con filati mono bava, non ritorti e particolarmente difficili, se non impossibili, da ricamare con le normali macchine in circolazione.

TFGN II FS MODE by Tajima

Nuova TFGN II FS MODE by Tajima al Texprocess 2015

TFGN II FS MODE by Tajima detail

Ricamo con filati spessi e non ritorti con macchina TFGN II FS MODE by Tajima

Per quanto riguarda la seconda novità?
Si tratta del Multi Cording, un dispositivo speciale che può essere installato solo su macchina Tajima TMAR-KC.

In che cosa consiste l’innovazione di questo device?
Multi Cording è il primo dispositivo che consente di ricamare fino a 6 diversi tipi di cordoncino.

Quali effetti decorativi è possibile ottenere con il Multi Cording?
E’ possibile ottenere un ricamo morbido e soffice simile al punto spugna, grazie al nuovo piedino con innovativo controllo dell’altezza, che può essere regolata a seconda dello spessore dei materiali utilizzati, ottenendo sempre un risultato di altissima precisione e qualità.

TMARK-KC Multi Cording

Macchina TMARK-KC con dispositivo Multi Cording by Tajima

Multi Cording by Tajima

Effetto ricamo punto spugna realizzato dispositivo Multi Cording by Tajima

In secondo luogo è possibile realizzare un ricamo cordoncino con il classico effetto cording tipico delle lavorazioni con macchine a “teste speciali” o Cornely.

TMAR-KC Multi Cording by Tajima

Macchina TMAR-KC con dispositivo Multi Cording by Tajima

Multi Cording by Tajima_detail

Effetto Cording realizzato con macchina TMAR-KC e Multi Cording device by Tajima

Qualche anticipazione speciale sui prossimi modelli Tajima?
Si, al Texprocess è stato presentato anche un prototipo con un innovativo dispositivo per la regolazione elettronica della tensione del filo da ricamo. Questa macchina oggi non è ancora in commercio ma è visionabile nel nostro showroom di Solaro insieme a tutti gli altri modelli Tajima.

Lo showroom Studio Auriga si trova in via Como 59, Solaro, Milano. Qui, previo appuntamento, è possibile testare le macchine Tajima e realizzare prototipazioni con vostri materiali. Per info visita il nostro sito oppure scrivi a commerciale@studioauriga.it

Ricamo & Interior Design

Ricamare tessuti per rivestire mobili non è soltanto un trend passeggero ma una pratica comune per impreziosire gli ambienti. Questo è emerso al Salone del Mobile, che si è svolto dal 14 al 19 aprile a Milano Rho-Fiera.

Cappellini, storica azienda italiana leader nel settore dell’Interior Design, ha presentato una sedia con schienale rivestito di tessuto decorato con ricamo in punto croce.

Cappellini Sedia

Made in Italy Design by Cappellini. Credit foto: Caterina di Giorgi

Questa lavorazione è stata realizzata da un’azienda cliente con macchina Tajima e filati Aurifil.

Cappellini Sedia Detail

Focus ricamo su sedia by Cappellini presentata al Salone del Mobile 2015

E’ stata per noi una grande soddisfazione constatare che il ricamo applicato all’Interior Design ha destato grande entusiasmo da parte dei visitatori presenti in fiera.

Per questo motivo proseguiremo con sempre maggiore dedizione l’attività di sperimentazione e ricerca in questo settore.

 

Visita il nostro sito: http://www.studioauriga.it