Dietro le quinte dei Mondiali di calcio .. le macchine Tajima!

La BBC racconta la storia della World Cup 2018 con un film ricamato

ll trailer della Coppa del Mondo della BBC è un montaggio artistico di eventi storici e memorabili del più grande torneo di calcio globale, tutti accuratamente ripresi fotogramma per fotogramma e fotografati in un video di 60 secondi.

Gli autori sono una coppia di creativi i quali spiegano come dietro le quinte la loro idea abbia preso forma a partire da una breve esigenza della BBC di un video per catturare l’importanza culturale e mondiale della Coppa del Mondo.

Ispirati da come è stata registrata la storia, i due artisti si sono dedicati alla stesura di due capolavori tessili: un meraviglioso arazzo a parete di oltre 2 metri esposto al pubblico ed una serie di oltre 600 ricami che, uniti insieme, formano l’eroe della Coppa del Mondo della BBC .

Queste lavorazioni sono stati realizzate con macchine Tajima, le quali compaiono in entrambi i video rilasciati dalla BBC, che puoi visualizzare all’inizio ed alla fine di questo post. Continua a leggere

Nuova Tajima TMCR

IL FUTURO E’ QUI.

Un ricamo può essere realizzato in molti modi ma diventa qualcosa di speciale agli occhi del cliente quando si riesce a trasformarlo in valore aggiunto perché creato con sapienza e tecnologie d’avanguardia che nessun’altro può offrire.

La nuova multitesta Tajima eleva questo concetto ad un livello mai visto prima introducendo 5 funzioni inedite. Continua a leggere

Michele De Lucchi e Garage Italia di Lapo

Michele De Lucchi con Lapo e Cracco. Credit Photo: Luca Rotondo per Living http://bit.ly/2AGXppS

Il 9 novembre Lapo Elkann, lo chef Cracco e l’architetto De Lucchi hanno presentato Garage Italia Milano, un’ “officina del lusso” dove è possibile personalizzare veicoli, dalla carrozzeria agli interni ed intrattenersi con una ristorazione stellata.

Grazie al restyling di Michele De Lucchi, la vecchia stazione di servizio del quartiere a nord di Milano è stata trasformata in un prestigioso centro stile per gli appassionati di motori e cucina italiana. Continua a leggere

L’angolo del Greg, scopri la rubrica a cura di Angelo Gregotti

Un viaggio entusiasmante alla scoperta della storia del ricamo industriale

Siamo lieti di presentarvi la prima rubrica online a cura di Angelo Gregotti, Fondatore e Presidente del gruppo Studio Auriga.

Nel 2017 Studio Auriga ha festeggiato 60 anni ed il Sig. Gregotti, in occasione dei suoi 80 anni, ha deciso di fare un regalo a tutti i lettori del blog.


Questa rubrica è un racconto autobiografico che nasce nell’intento di ricordare la storia del ricamo industriale in Italia, l’intuizione imprenditoriale di Angelo, il viaggio in Giappone, la creazione di un partnership con Tajima, l’evoluzione del mercato, le tecniche decorative, i fattori di successo e molto altro.


Leggi i primi episodi della serie:

1. La città delle patate
2. Il ricamo negli anni ’60
3. Tajima in Italia
4. Il successo di Tajima in Italia
5. La vita notturna in Giappone


Se desideri ricevere una notifica appena è online la prossima puntata,
iscriviti alla nostra newsletter http://www.studioauriga.it/contatti/newsletter

 

 

 

Lineapelle, Trend Report Autunno Inverno 2018-19

La 93esima edizione di Lineapelle si è svolta il mese scorso a Milano, nei padiglioni di Rho Fiera. Evento di portata internazionale per il settore “pelletteria per la moda” e più in generale per gli operatori di settore che ricercano il top dell’offerta stilistica di concerie, accessoristi, componentisti, tessuti e sintetici, Lineapelle è un percorso affascinante che si fa precursore dello stile invernale del prossimo anno e che attrae migliaia di visitatori e buyers provenienti da tutte le parti del mondo.

Passeggiando tra gli stand ho cercato di captare alcune linee guida sullo stile ed i trend che troveremo nelle prossime collezioni Autunno Inverno 2018-19.

Il mood sviluppato per la nuova stagione si chiama New Sensorium* e si propone di esplorare nuovi traguardi della percezione, attraverso il colore ed i materiali.

In mostra tra gli stand si potevano notare nuovi mix di materiali e colori per effetti imprevedibili e straordinariamente moderni. Come le nuove tonalità pastello, toni neutri, caldi e naturali spesso abbinati con colori più scuri e con il bianco invernale

 Nei tessuti e nei pattern è presente un costante riferimento allo stile classico mixato a dettagli più creativi che attualizzano i capi, come a riprendere le più recenti sfilate Autunno Inverno 2017-18. Per ingrandire le immagini a seguito, clicca sulle foto. Continua a leggere