Giovani Designer emergenti nel nostro showroom

Durante il mese di dicembre siamo stati lieti di accogliere tre nuovi professionisti  nell’ambito del fashion design presso il nostro showroom di Solaro, Milano.

Si tratta delle sorelle Aya e Mounaz Abdelraouf dall’Egitto, designer della nuova linea di borse ed accessori a marchio Okhtein ed Amine Bendriouich dal Marocco, autore dell’omonima linea d’abbigliamento.

Questi giovani stilisti sono i vincitori del concorso OpenMymed Price 2017 organizzato  da Maison Méditerranéenne des Métiers de la Mode (MMMM),  associazione governativa, partner di Tajima, nata nel 1901 con lo scopo di contribuire allo sviluppo del settore moda trasmettendo cultura.


– Dicembre 2017 – Aya e Mounaz Abdelraouf di Okhtein ed Amine Bendriouich nello showroom Studio Auriga

In particolare l’attività di questa società si basa sulla ricerca e sulla selezione di nuovi talenti nella regione euro/mediterranea, sostenendone il loro sviluppo.

Ogni anno la Mediterranean House of Fashion Professionals (MMMM) organizza il concorso OpenMyMed Prize per trovare nuove risorse da affiancare agli stilisti di Marsiglia e della regione circostante ed ai designer di moda dei paesi mediterranei.

Dal 2010, il premio Open si è aperto a 19 paesi tra cui Albania, Algeria, Cipro, Croazia, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Libano, Malta, Monaco, Montenegro, Marocco, Portogallo, Slovenia, Spagna, Tunisia, Turchia.

Grazie al supporto di partners privati e pubblici, tra cui Tajima, il premio ha raggiunto una fama internazionale che ha portato alla creazione di un team di 104 fashion designers in cui comune denominatore è lo stile mediterraneo.


– I designer vincitori del premio OpenMymed 2017 presso la sede Tajima Europe di Marsiglia

Nel gruppo di questi laureati vincitori del premio OpenMyMed figurano appunto i tre giovani talenti arrivati nel nostro showroom nel mese di dicembre 2017.

Aya e Mounaz Abdelraouf designer di Okhtein ed Amine Bendriouich dal Marocco, autore dell’omonimo marchio di abbigliamento.

Questi ragazzi avevano, come parte integrante del loro premio,  la possibilità di realizzare un progetto personale con il supporto delle tecnologie Tajima.

Per questo motivo sono giunti a Milano insieme al nostro partner Franck Raynal della Tajima Europe di Marsiglia. In foto Stefano Pucci, Direttore Studio Auriga, con Franck Raynal, mostra a Mounaz Abdelraouf di Okhtein ed Amine Bendriouich, il processo di realizzazione del ricamo con le macchine Tajima.


– Stefano Pucci, Direttore Generale Studio Auriga mostra a Mounaz
Abdelraouf di Okhtein ed Amine Bendriouich, il ricamo con macchine Tajima

I ragazzi sono stati entusiasti di sviluppare in sinergia con i nostri tecnici il loro personale progetto decorativo. In foto  Aya and Mounaz Abdelraouf di Okhtein nella fase di studio del ricamo con Milena Guandalini, divisione prototipi di Studio Auriga.

   

    
– Collezione Okhtein Inverno 2018. Ricamo realizzato con macchine Tajima
presso Studio Auriga. Fonte https://bit.ly/2s52nXi</a>

E’ stato un onore affiancare questi giovani talenti nella realizzazione del loro progetto decorativo personale. Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita di questa giornata speciale, in particolare Coralie Tong, Communication Manager di MMMM, Franck Raynal di Tajima Europe, dal nostro staff: Aurelio Battarra per aver seguito i progetti di punciatura, Milena Guandalini, per la messa in produzione delle lavorazioni e Francesco Urban, per il coordinamento.

Auguriamo a queste giovani promesse della moda internazionale che questo sia solo l’inizio di un percorso ricco di soddisfazioni e riconoscimenti professionali.


– Da sinistra Aya Abdelraouf (Okhtein), Milena Guandalini e Francesco Urban (Studio Auriga), Coralie Tong (MMMM), Mounaz Abdelraouf (Okhtein), Franck Raynal (Tajima Europe), Aurelio Battarra (Studio Auriga)

Per maggiori informazioni:

Altre risorse per l’approfondimento https://bit.ly/2s52nXi

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...